Lenzuola di Cenere

Lenzuola di cenere
sul grigio bianco del cielo –
sotto blocchi di dense nuvole
come onde di macigni,
sepolto,
soffoca il tramonto amaranto
d’un sole immobile.
Si fanno grigi anche gli occhi,
i nostri,
mentre muta
la bruma raccoglie spettri d’estate.
Canteranno i gufi nel buio,
ma nella sabbia ruvida della notte
anche l’ultima stella
ansimerà
nel tempo d’un respiro spento.

 

GRS

7 thoughts on “Lenzuola di Cenere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...