Taglio Poetico in [FUORI FrASE]

Sono sempre più convinta che le cose belle arrivino dal lavoro condiviso: per questo torniamo a collaborare fra noi, FARE VOCI e TAGLIO POETICO e anche NESSUN GIORNO SIA SENZA POESIA – per portare un dire diverso, di unione e necessità.

Ecco il programma di questo weekend:
FUORI FRASE

Cominciamo venerdì 13 settembre alle 20.30, riprendendo la rassegna letteraria TAGLIO POETICO che durante l’estate è stata assorbita dagli impegni lavorativi… e partiamo alla grande con due ospiti giovani, talentuosi, grintosi: JULIAN ZHARA e DANIELE ORSO.
E gli amici di SILVIA & THE FISHES ON FRIDAY, con cui da anni condividiamo diversi percorsi fra l’Italia… e il Giappone.

Taglio Poetico

E poi un aperitivo letterario a Cervignano del Friuli, a cura di Antonello Bifulco e del suo NESSUN GIORNO SIA SENZA POESIA: sabato sera alle 19.00 presso la Hosteria Cafè Al Porto… con tre voci poetiche e la musica di Matteo della Schiava.
Concludiamo con l’ormai abituale appuntamento di FARE VOCI in quell’angolo di mondo splendido che è Casa Cadorna, rifugio che gentilmente la sezione CAI di Gorizia, nella persona di Carlo Tavano, ci offre come ancora di ospitalità – domenica 15 settembre alle ore 11.30 l’inizio per poi rimanere tutto il pranzo insieme a poesia e musica.

In quasi un anno.

distant clouds –
not even a moment’s rest
in my son’s chit-chat
[9 settembre]

noon –
cicadas keep silence
for themselves
[4 settembre]

painkillers –
unending roar of water
deep down the bones
[29 agosto]

mourning –
the unexpected scent
of freshly cut grass
[19 agosto]

lemon scent…
the aftertaste of my gintonic
in your eyes
[11 agosto]

half moon –
my thoughts linger
on the dark side
[9 agosto]

early morning –
my footsteps echoing
on the promenade
[26 luglio]

I can’t recall
the shore’s breeze –
insomnia
[26 luglio]

clouds running –
the song of the chickadees
changing tune
[6 maggio]

twites’ nests –
bare branches of wisteria
hold on to silence
[19 febbraio]

morning wind –
the wideness of the sky
still in the same place
[7 febbraio]

calma apparente
continuano a cadere
cadono ancora
[26 gennaio]

…beh, era proprio da parecchio che non rileggevo gli haiku dell’ultimo periodo!

Crocevia: 31 agosto.

La poesia è bella quando diventa condivisione. Ed è questo che spero di trovare sabato 31 agosto assieme ad un bel gruppo di autori, radunati dal sempre attivissimo Alessandro Canzian della Samuele Editore: leggerò assieme a Giovanni Fierro, Piero Simon Ostan, Salvatore Cutrupi, Sandro Pecchiari, Federico Rossignoli, Ezio Solvesi, Fulvio Segato, Roberto Marino Masini, Francesco Tomada e Marilisa Trevisan.

68840048_2520678981552167_280819654895599616_n

Ecco: un crocevia di parole, realtà e sensibilità diverse.
Vi aspettiamo.

Libri DIversi 11

66711584_10156063167375047_6422451403016372224_nNo: il recente silenzio di queste pagine non è dovuto alle ferie, né tantomeno alla mancanza di appuntamenti… ma alla frenesia della stagione estiva che, per chi lavora nel settore del turismo e della ristorazione, è uno dei momenti più intensi.

Anche se è passato ormai qualche tempo, ci tengo a ringraziare alcune persone belle per un evento emozionante a cui ho avuto l’onore di partecipare: il progetto LIBRI DIVERSI, nella sua XI edizione, all’interno del festival NOTTURNI DIVERSI tenutosi a Portogruaro a cura del supergruppo dei Benandanti.

Ho così conosciuto la splendida Martina Dell’Osbel, artista energica e magica equilibrista: siamo state chiamate e invitate a creare un’opera che fosse la fusione delle nostre arti, e così abbiamo fatto – un lavoro a distanza ma con molte e nette vicinanze, brainstorming e immagini condivise, flash di idee e connessioni: dalle mie parole e dalla sua arte è nata quindi un’installazione condivisa, che vedete nelle foto sottostanti.

Ringrazio davvero tutti i ragazzi del Porto dei Benandanti, che con il loro lavoro ed entusiasmo stanno creando anno dopo anno una realtà artistica insostituibile e sempre più umanamente necessaria.

Questo incontro artistico, che è stata poi una strada di creazione insolita e nuova, mi è stato fondamentale per ritrovare una parte delle mie parole che in questi mesi continuava a nascondersi: grazie mille Martina, per questa esperienza alla ricerca di un filo sospeso fra i nostri equilibri!

Di seguito un estratto video della serata poetica in cui tutti noi poeti partecipanti abbiamo potuto presentarci, portando un momento di parole al foltissimo pubblico presente.
Grazie a Roberto per il video!

“Friulani per Sempre” summer tour

Cari amici, un piccolo calendario delle presentazioni di giugno e luglio: Taglio Poetico si prende una piccola pausa estiva, visto il traffico turistico del mio piccolo angolo di Friuli collinare, ma in compenso il progetto di FRIULANI PER SEMPRE si prepara ad un percorso lungo e ricco di soddisfazioni.

lunedì 24 giugno
Ospiti della Biblioteca civica di Chiopris-Viscone (UD), parleremo un po’ di poesia e un po’ di Friuli: dialogherò infatti con l’amico poeta Salvatore Cutrupi, autore anche di uno dei racconti friulani.

62497828_1349789245196146_2760062262059204608_n
A Udine presso Mondolibri: sarà un piccolo grande onore poter presentare il nostro progetto presso la Libreria Mondadori, vi aspettiamo numerosi!!

giovedì 11 luglio
Una presentazione fra musica e parole, quella che vedremo a Cividale presso la Libreria UBIK: vi consigliamo di non perderla, per apprezzare la musica e la voce di Alvise Nodale che in note condividerà il suo Friuli, assieme a quello raccontato fra le pagine del nostro libro.

23 luglio san daniele
Un appuntamento imperdibile all’interno di una rassegna di grande spessore: saremo ospiti della Biblioteca Guarneriana di San Daniele del Friuli, tappa che mi rende fiera e orgogliosa. Sarà bello vedervi nel giardino della biblioteca, per un brindisi con un calice di Friulano e per qualche racconto sulla nostra terra… assieme a me e alla nostra autrice Manuela Malisano.

Non perdevi quindi i nostri prossimi incontri!
E ricordatevi di piazzare un pollicione sulla nostra pagina Facebook: FRIULANI PER SEMPRE

Non c’è due senza tre!

Tour imperdibile questo weekend, in due giorni ben TRE eventi, dicasi TRE! Uno per ogni angolo di cuore fra oggi e domani.

Sabato 25 maggio ore 18, a Cervignano del Friuli in occasione del Festival Terra&Fiume: presentiamo il progetto editoriale FRIULANI PER SEMPRE assieme agli autori Roberto Pitassi e Andrea Tomasin.
ufficina banner fb.png

Sabato 25 maggio ore 21, a Udine per gli amici dell’Associazione Culturale Kitsune: dialogherò con l’autore Luigi Gatti che presenta il suo splendido libro IL CAMMINO DEL GIAPPONE, lungo la Via degli 88 Templi dello Shikoku. Saremo ospiti della Girada e suonerà con noi Shunsuke Senda, evviva!
sabato 25 maggio ore 21.00

Domenica 26 maggio ore 18, per la XIII Edizione del festival internazione di poesia Palabra en el Mundo: in Enoteca a Cormons, tante voci per il cambiamento!
palabra en el mundo

Chi non viene si perde un sacco di cose belle!! 😉

E la poesia viaggia…

Certe cose, persone, idee non si fermano. E quindi TAGLIO POETICO e FARE VOCI sono di nuovo all’opera insieme, per portare le parole un passo più in là.

Sabato 11 maggio ore 20.30 un progetto che sta girando l’Italia sarà a Cormons, in Enoteca: BLACK IN/BLACK OUT di Nicolas Cunial, appena uscito in cartaceo per i tipi di InternoPoesia. Arriva da Firenze per portarci uno spettacolo in cui parola, musica, voce, video si fondono in un’unica performance. Non perdetevelo!

BLACK IN

E domenica 12 maggio siamo sempre insieme, stavolta a Doberdò del Lago alle 11: se bel tempo con una passeggiata poetica al rifugio di Casa Cadorna, se piove con una pastasciutta a ritmo di musica (Paolo Pascolo alle note!) e poesia (Nicolas Cunial, Cristina Micelli e Francesco Sassetto saranno le voci!).

domenica 12 banner

Grazie a Giovanni Fierro che mi spalleggia in questi binomi d’azione e rivoluzione poetica, grazie a Carlo Tavano e al CAI Gorizia che ci ospita domenica, grazie agli editori che resistono di poesia in poesia: Interno Poesia, QuDu Libri e Samuele Editore!

Lanciando aquiloni dietro ai fulmini…

…per vedere quanti sogni vengono giù.

Grazie all’amico e poeta Antonello Bifulco e alle cose belle che stanno accadendo a Cervignano del Friuli: per il ciclo di incontri Nessun Giorno sia Senza Poesia, venerdì 26 aprile sono stata ospite e lettrice in uno splendido atelier, sede dell’Associazione Espansione, assieme alle autrici Cristina Vascon e Consuelo Vidoni… e assieme alla spalla amica che è stata Giovanni Fierro.

A voi tutti che fate delle parole un soffio d’aria nuova, dico grazie.

Far East Film Festival 21

Quando il FEFF arriva, porta una ventata di stupore ed energia – quest’anno per me è stata un’onda di vibrazioni positive, cominciata con l’incontro di domenica 28 aprile nello spazio del Caffè dei Libri di Udine: un incontro fra la poesia haiku e il suono magico delle campane tibetane.
banner campane
Assieme a me, Francesca Mura che è stata compagna meravigliosa.

E per chi volesse scoprire un inizio di percorso lungo la strada del fare haiku, giovedì 2 maggio torna in scena, come ormai consuetudine, il workshop: stavolta da due ore e mezza, presso la Libreria Tarantola.

feff haiku.png

(Il corso fa parte degli eventi del Far East Film Festival di Udine e per l’ingresso si richiede un gettone evento, richiedibile presso il Teatro o gli sportelli abilitati).

Taglio Poetico in doppia uscita

Due date questo mese, per dare alle parole gli spazi e le misure dell’ascolto.

Taglio Poetico torna nel suo classico format poesia+pittura venerdì 5 aprile: assieme allo scrivere di Federico Zucchi, con il suo nuovo libro “Il varco umano”. Una poesia musicale, la sua, elegante ma senza la paura di lasciare le morbidezze per ritagliare nodi e spigoli del vivere.
E poi ci sarà la pittura di Antonio Falleti, colori e spazi grandi che riempiranno i muri dell’Enoteca di Cormons.
Inizieremo alle 20.30 e stavolta ci accompagnerà Francesco Lepri alla chitarra.

tp federico

E poi giovedì 18 aprile lasceremo parlare i ragazzi, quelli di Digressioni: presenteranno infatti nella nostra sala il nuovo volume di questa piccola grande rivista letteraria. Parleremo di un progetto coraggioso, ambizioso, in cui credere.
E ovviamente, al quale abbonarsi: tutti di corsa a fare l’abbonamento alla rivista Digressioni, così da averla a portata di lettura giovedì 18 aprile alle 20.30 in Enoteca!

56487410_1256489221177588_3302546292588150784_n