Di haiku e di video.

Non possiamo stare seduti tutti in una stessa classe. Ma possiamo stare seduti ognuno nelle sue distanze, tecnologia alla mano, haiku in partenza.

Giovedì comincia il mio terzo corso lungo di poetica haiku per l’UNITRE di Cormòns.
Ecco, quest’anno faccio davvero parte della Resistenza: quel piccolo sparuto gruppo di insegnanti che si adatta ad un universo che cambia e che, didattica a distanza alla mano, prova comunque a portare avanti la fiammella della Cultura.

Grazie agli studenti che, con noi, faranno parte di questa Resistenza contemporanea. Grazie all’UNITRE di Cormòns e a tutte le UNITRE d’Italia, che ci credono.

Non spade, ma puntatori laser! Gli schermi dei pc sono pronti, che la Forza sia con noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: