Haiku in fila indiana.

nuvole in corsa –
dai rami cade un petalo
su un altro haiku
[23 aprile]

troppi colori
nel giardino davanti –
scrivo a matita
[24 aprile]

anche stanotte
piccola volpe cerca –
erano due ieri
[7 maggio]

in cima al monte
una bandiera rossa –
il sole a picco
[19 maggio]

sul mio panino
le mire di un gabbiano –
brezza dormiente
[19 maggio]

4 thoughts on “Haiku in fila indiana.

    1. Grazie mille, è un tentativo di andare in altre direzioni uscendo dal mio solito scrivere haiku.
      Non li scrivo mai in prima persona, non mi ritengo in grado di rendere l’io poetico “distaccato”, ma ammiro tantissimo chi riesce a farlo.

      1. Sono già passata a curiosare! =P
        Non ho quasi mai tempo per commentare ma sono una fervida lettrice della blogosfera. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...