Haiku Corner

E niente, ogni tanto c’è da fare anche la conta degli haiku – quelli che nascono strada facendo e quelli che crescono giorno per giorno.
(…anche se un paio sono senryu, li infilo in questo post…)

birre e politica
l’alba libera tutti –
fieste da viarte
[22 maggio]

il vento ondeggia
petali di soffione –
la testa vuota
[25 maggio]

quante zanzare –
mulinelli nel fiume
dentro la testa
[26 maggio]

soffitto vuoto –
fuori dalle coperte
mio figlio russa
[26 maggio]

luna al balcone –
le cicale mi cantano
la ninnananna
[9 luglio]

afa notturna –
anche a finestre aperte
conto le pecore
[2 agosto]

luna crescente –
un miagolio incessante
scoraggia i grilli
[24 agosto]

volava bassa
la poiana sul campo –
scende anche il sole
[29 agosto]

quattro di notte
finestre aperte – spiove
l’ultimo grillo
[2 settembre]

la città piano
fa le prove d’autunno –
la tua città
[12 settembre]

un primo ku –
quel che resta mi scivola
sotto la pioggia
[14 settembre]

[GRS]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...