Il vento (dentro)

Dove sta il vento,
dentro –
dove a sedersi
dallo scarto del buio
c’è il cuore attraverso i vetri,
e mi appoggio
di acqua e di tempo
morbidamente assuefatta

qui
si lascia il corpo
e le mani sanno
di bianco

e dove sta il vento,
dentro –
si chiudono le luci
e sarà solo giocosa brezza.

[GRS]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...