Briciole

Briciole
dove mani s’aggrappano a pieghe
celate nel buio,
dita s’incurvano
d’artigli sfilati
e pensieri assopiti –
lume ora fioco
a guidare uno stanco peregrinare,
tintinna di ghiaccio il bicchiere
– e secco sorride.

Polvere di Sole
al calar di corolle argentate,
sfumature di vedove ombre
nel mio corpo di fiamma.

 

[GRS]

3 pensieri riguardo “Briciole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...