私だけがいない街

Questa città
da cui me ne sono andata
ha alberi di vetro,
foglie a sonagli nel vento –
le collezionavo,
macerando la conta dei tagli
o
le conchiglie in un secchiello.

Ho preso la strada direzione azzurro –
ho aperto le finestre
di ogni grattacielo,
messo la bandiera alla conquista
a fare di me
una meta da allunare…

Questa città
da cui me ne sono andata,
questa città
ancorata alla colpa
stipata in ogni risveglio
ereditata
e masticata –
questa città
in cui io non ci sono
è patria straniera,
quella città
da cui me ne sono andata
soltanto io.

[GRS]

Nota al titolo.
私だけがいない街, watashi dake ga inai machi – la città dove solo io non ci sono.
Liberamente ispirato a 僕だけがいない街, boku dake ga inai machi, o ERASED – manga di Kei Sanbe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: